Diciamocelo, ormai quando ci capita di provare un nuovo ristorante i parametri con cui lo giudichiamo non sono più soltanto quelli relativi alla qualità del cibo e ai prezzi. Già, perché nell’era di Instagram quello che conta è anche la presentazione dei piatti, la location, insomma – per dirla con una parola non proprio convenzionale – l’instagrammabilità del locale nel suo complesso.
Vivendo a Roma ho la fortuna di imbattermi continuamente in nuovi posticini, che oltre ad essere buonissimi (perché per me la qualità rimane sempre essenziale) sono anche esteticamente adatti per realizzare qualche scatto da postare sui social. Ho pensato quindi – dato che spesso mi vengono chiesti consigli su dove mangiare nella mia città – di realizzare una breve guida ai posti per me più buoni e più Instagram-friendly della Capitale. Continue reading “Dove mangiare a Roma: i posti da non perdere per gli Instagram-addicted”

Annunci