Nivea struccante

Una delle cose che più mi pesano dopo una giornata lunga e pesante è il momento di struccarsi, e sono sicura che anche per molte di voi sia lo stesso. Inoltre detesto quando, dopo aver tolto il trucco, mi ritrovo con il classico “effetto panda” e sono costretta a passare nuovamente lo struccante.

È proprio per venire incontro a queste nostre esigenze che Nivea ha lanciato l’innovativa linea Struccante Viso & Occhi  da usare direttamente sotto la doccia, e che garantisce la scomparsa dell’effetto panda: #GoodbyePandaEye! 😉

Lo struccante è presente in due versioni, una per pelli normali ed una per pelli sensibili, ed è semplicissimo da usare, grazie a 3 facili passaggi:

  1. Prima di tutto bisogna applicare lo struccante sugli occhi, insistendo particolarmente sulle ciglia fin quando il mascara non si scioglie sotto i polpastrelli, e applicarlo poi sul resto del viso con movimenti circolari.
  2. Risciacquate il viso sotto il getto tiepido dell’acqua e proseguite la vostra doccia!
  3. Make-up svanito! 😀

Tutto questo è possibile grazie alla formula bigel del prodotto, che grazie al lato oleogel rimuove le impurità iposolubili come il make-up, e grazie a quello idrogel rimuove quelle idrosolubili come il sudore, struccando e purificando al tempo stesso, senza mai seccare la pelle.

Personalmente credo che il prodotto funzioni alla grande e il risultato ottenuto dopo averlo provato è stato proprio quello speravo: nessun residuo di trucco, e, soprattutto, finalmente scongiurato l’effetto panda! 😀

Nivea Struccante

Nivea struccante

Nivea Struccante

 
NIVEA #GOODBYEPANDAEYE MASSIVE WRITING

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...